Connect@ADP

Partnering with a more human resource

La guida HR per conquistare la galassia (o perlomeno la maggior parte del pianeta).

Creato da: ADP Italia on 24 marzo 2016 in Multinational & Globalization

Share thisShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Facebook

Nell’universo del business, i cambiamenti stanno avvenendo alla velocità della luce, soprattutto per quanto riguarda la Gestione del Capitale Umano. Se non giocate d’anticipo, siete già indietro. Ecco una guida esperta per aiutarvi ad affermarvi come società globale e conquistare l’universo aziendale.

Mentre più dei due terzi delle compagnie multinazionali vedono la selezione del personale come la strategia di gestione della forza lavoro di maggiore impatto, quasi la metà di esse identifica la gestione del talento come la propria principale strategia di business.

La stragrande maggioranza (il 93%) dei CEO di tutto il mondo ammette di dover cambiare la propria strategia di talento, ma solo 1/3 di essi tenterà di farlo. Ciò rappresenta una vera e propria incongruenza, che può compromettere la capacità di una compagnia globale di espandersi.

La vostra Gestione del Capitale Umano (HCM) è in grado di riconoscere i trend man mano che si sviluppano?

Dovrebbe essere così. Per esempio, l’obiettivo numero uno del business globale per molte organizzazioni risiede nel continuare a crescere espandendosi in nuovi mercati.

Quanto è diffuso questo trend?

La maggioranza dei responsabili delle risorse umane si aspetta di accrescere il numero di personale al di fuori della propria sede nei prossimi due anni. Questa “nuova espansione di mercato” è indicativa di un mercato globale in rapido cambiamento, poiché il numero dei dipendenti internazionali e stranieri è in crescita

Mediamente le compagnie globali stanno valutando 33 sistemi retributivi e 31 sistemi di calcolo HR. È davvero un gran numero di sistemi! Ciò dà anche luogo a molte potenziali sfide. Per possedere una vera agilità globale, una compagnia dovrebbe provare a semplificarsi attraverso un consolidamento del sistema. Ciò consente di focalizzarsi sui risultati anziché sul processo. Dopotutto, non potrete mai vedere dove state andando se non smettete di fissare il volante.

Un recente studio ha dimostrato che solo il 14% delle compagnie possiede delle capacità analitiche nell’ambito delle HR.
Sapendo questo, non dovrebbe sorprendere che solo il 15% dei business leader di alto livello dice di aver cambiato una decisione aziendale in risposta ad un’intuizione delle HR dello scorso anno.

Questa è una grande opportunità perduta. Ottimizzando l’infrastruttura, il vostro HCM può dare contributi più strategici come predire carenze di abilità, gestire la mobilità del talento globale e sviluppare il prossimo leadership team. Questo è il modo in cui le HR possono diventare una risorsa – una sorta di arma segreta – che sostiene le iniziative imprenditoriali globali dando priorità alle aree di maggiore impatto, prendendo decisioni di gestione della forza lavoro basate sui dati, e aiutando nella mitigazione del rischio e la conformità.

(Visited 123 times, 1 visits today)
Share thisShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Facebook

TAGS: crescita globale gestione talenti globalizzazione HCM HR Multinazionali Payroll

Scrivi una risposta

Lascia un commento

Fill in your details below or click an icon to log in: